In arrivo la 13esima edizione Firenze4ever

 

 

Torna la manifestazione Firenze4Ever con tante nuove interessanti iniziative. Prima fra tutte quella ideata a supporto dei rifugiati.

Il progetto Everything Starts With a Hug, lanciato da Luisaviaroma, prevede infattil’accoglienza, la formazione e l’occupazione dei migranti all’interno di aziende che si impegnano a donare un contributo e a organizzare corsi di formazione. Alla fine del percorso, le società dovrannoassumere un numero minimo di migranti che abbiano preso parte alla formazione.

Simbolo di queste importanti attività sarà The Bridge of Love, un’installazione concettuale progettata dall’architetto Claudio Nardi che rappresenta la volontà di dare speranza alle persone che vivono in situazioni di grave difficoltà. Si tratta di spettacolari cubi galleggianti, collegati da ponti sospesi, che uniranno le due sponde del fiume Arno.

Anche Bianca Balti darà il suo contributo alla nuova edizione di Firenze4Ever. Sarà infatti presente alla cena di gala benefica che inaugurerà l’opera d’arte il prossimo 13 giugno. E, a partire dal giorno successivo, l’outfit indossato dalla top durante la cena sarà in vendita su LUISAVIAROMA.COMLa VIP Lounge ospiterà una serie di progetti speciali ed esposizioni fino al 17 giugno.

Tutto il ricavato della cena di gala e della vendita online dell’outfit sarà devoluto all’Agenzia ONU per i rifugiati (UNHCR) e in particolare al progettoLifeline Jordan, il programma di assistenza economica diretta alle famiglie di rifugiati siriani che hanno trovato asilo in Giordania.

Firenze4Ever è giunto alla sua 13esima edizione. Organizzato per la prima volta nel giugno 2010, è l’appuntamento che due volte l’anno riunisce personalità del mondo della moda, del design, dell’arte e della musica, offrendo a questi universi la possibilità di incontrarsi e confrontarsi.*

 

 

[http://www.vogue.it/moda/news/2016/05/25/firenze4ever-la-13esima-edizione/]*